“Calici di stelle” per brindare nella magica notte di San Lorenzo

Nella notte di San Lorenzo con il naso all’insù e in mano un buon bicchiere di vino? Perché no! Il prossimo 10 agosto saranno sicuramente tanti gli enoappassionati che parteciperanno a “Calici di stelle”, l’evento promosso dal Movimento del Turismo del Vino con l’Associazione Nazionale Città del Vino. Da nord a sud tante piazze e cantine del nostro Paese proporranno brindisi sotto il cielo più stellato dell’anno all’insegna di una comune passione: quella per i vini made in Italy.
Daniela Mastroberardino, nuovo presidente del Movimento del Turismo del Vino – partner tra l’altro del Progetto “Vino e Giovani”  – commenta così l’edizione 2012 della manifestazione: “Vino e offerta culturale, uniti alla magia dei territori sotto le stelle, sono l’abbinamento vincente della manifestazione, a dimostrazione che occorre puntare sempre più su un’offerta integrata dei luoghi che abbini alla cultura del vino forme complementari di turismo con eventi culturali e spettacoli, design e arte. Il successo crescente di “Calici di stelle” testimonia infatti come il prodotto vino non solo sia una voce importante del Pil italiano ma assieme ai beni culturali possa essere anche leva in grado di moltiplicare il valore turistico del prodotto Italia”.
E voi brinderete? Vi state organizzando? Non esitate ad andare su  www.movimentoturismovino.it per scoprire tutte le cantine partecipanti e i comuni d’Italia coinvolti.
E poi…  buoni “Calici di stelle” a tutti e che i vostri desideri si realizzino!

42 Commenti a ““Calici di stelle” per brindare nella magica notte di San Lorenzo”

  1. marisa scrive:

    In puglia la magia delle stelle con le buone eccellenze è per due serata!! a Trani il 7 e a Copertino il 10.!! Cin cin a tutti

  2. lore scrive:

    io vado a brindare sui navigli! non vedrò stelle cadenti ma berrò sicuramente buon vino!

  3. Cecilia scrive:

    Io sarò in vacanza in Valle d’Aosta e andrò alla degustazione a Morgex, ho letto che brinderemo con i vini dei vigneti più alti d’Europa! E speriamo di vedere tante stelle cadenti, ho almeno una decina di desideri!

  4. simo scrive:

    per me ci saranno il caldo della puglia, la musica popolare e i vini salentini a trani! e il mare e le stelle, ovviamente…

  5. tommy scrive:

    Ma certo che brinderò! Sarò con il naso insù a Casteggio a bere i vini del territorio e a incrociare le dita per vedere una stella cadente, gli anni scorsi ho sempre bevuto vini ottimi ma di stelle cadenti nemmeno l’ombra!

  6. Stefi scrive:

    io andrò a Comacchio ad assaggiare i “vini su sabbia” abbinati a i piatti tipici locali e poi a vedere le stelle con l’osservazione guidata di un astronomo.

  7. Giulia scrive:

    Sempre andata all’appuntamento con calici di stelle, anche quest’anno non manchero’, come al solito saro’ dai miei zii in Toscana e come sempre brindero’ guardando le stelle dalla fortezza del Cassero a Poggibonsi, tra Firenze e Siena!

  8. claudio scrive:

    Tutti gli anni vado a calici di stelle nei posti dove faccio le vacanze, quest’anno tocca alla sicilia, con gli amici andiamo a donnafugata, oltre alle degustazioni fanno visitare la tenuta alla luce delle stelle!!! :-)

  9. gabry scrive:

    sono sempre andata a tutte le edizioni ma quest’anno salto, giovedì parto per Edimburgo! Fate un brindisi anche per me!

  10. paolo scrive:

    Io sono in vacanza a andalo, venerdì sera andrò a Mezzolombardo, c’è calici di stelle nel giardino del castello, brinderò a teroldego e a stelle cadenti!

  11. Sara scrive:

    io sarò a Vinci, c’è la degustazione in piazza e poi fanno visitare il Castello dei conti Guidi! Spero di vedere almeno una stella cadente… Ho un gran desiderio da esprimere! :)

  12. Alessandro Sbarbada scrive:

    Quando c’è molto caldo è bene evitare di consumare bevande alcoliche (http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_140_allegato.pdf).

  13. Thomas scrive:

    calici di stelle a bolzano, via dei portici ospita cantine locali con i loro vini e prodotti della gastronomia locale. Prosit!

  14. mimi scrive:

    io devo ancora cercare se c’è qualcosa in riviera romagnola dove sono in vacanza, comunque cincin! E che le stelle cadenti mi portino il principe azzurro finalmente!

  15. Sandro scrive:

    La notte di San Lorenzo guarderò le stelle dal lungomare, invece la domenica parteciperò all’appuntamento che c’è a Levanto, scuola di pesto e degustazione di vini liguri e lombardi con prodotti tipici abbinati, cullato dalle onde del mare… ^_____^

  16. Monica scrive:

    A Morrovalle vini locali, piatti tipici e i telescopi degli astrofili per cercare le stelle cadenti! Una meraviglia!

  17. Roberto scrive:

    io non ci vado più a calici di stelle, lo scorso anno vini pessimi e un solo telescopio degli astrofili per centinaia di persone!

    • Adele scrive:

      Mah secondo me forse è stato un inciampo di una volta, di solito sono appuntamenti organizzati sempre bene, io ho girato un po’ di posti qui nei dintorni di Siena e mi sono sempre trovata bene! Peccato che quest’anno che volevo andare proprio a Siena hanno annullato tutto! :(

  18. Sabrina scrive:

    anche io ogni volta che sono andata a calici di stelle sono stata benissimo! vini buoni, alcuni poco conosciuti così li ho scoperti e poi astrofili disponibilissimi, figata vedere davvero tutte le costellazioni che senti solo nominare!

  19. andrea scrive:

    Quest’anno niente calici di stelle, sono in posto sperduto di montagna e non c’e’ niente qui vicino… Pero’ almeno da qui vedro’ delle stelle bellissime! Brindate anche per me!

  20. Lalla scrive:

    per me il brindisi con i calici di stelle sarà in un ristorante in provincia di avellino, con il jazz in sottofondo e la degustazione e cena fatte da un produttore! SALUTE!

  21. silvia scrive:

    Quest’anno me lo perdo, parto per la Provenza proprio venerdì! Dovro’ andare accontentarmi dei vini francesi… ;-P

  22. Carlo scrive:

    stelle cadenti e brindisi in Friuli, a San Floriano del Collio!

  23. mery scrive:

    Mi ha invitata una mia amica in provincia di Padova, a Ca’ Bianca, c’è cena, degustazioni e uno spettacolo in dialetto veneziano! spero solo che venerdì il treno sia puntuale!

  24. Enrico scrive:

    io non ho ancora deciso, mi lascerò guidare dall’ispirazione domattina, tanto ho visto che gli appuntamenti sono tantissimi!!!

  25. marta scrive:

    Sono una fan di calici di stelle da 5 anni! Questa volta visto che sono in zona vado a Barolo, ho letto che ci sono telescopi per guardare le stelle e una gran deguistazione di barolo e formaggi locali, io adoro il formaggio! :-)

  26. Massimo scrive:

    visto che sono a taormina domani ne approfitto per fare una gita qui: http://www.movimentoturismovino.it/?section=news_cantina&cview=730

  27. marisa scrive:

    a Carmignano è tempo di stelle cadenti e di aiuti. Ospite di “Calici di stelle 2012” sarà il lambrusco terremotat un modo anche questo per aiutare le popolazioni dell’Emilia dopo il sisma di due mesi fa.

  28. Sara Zanni scrive:

    Spero di vedere fraccate di stelle cadenti da Osimo, mentre brindo con un calice di rosso del Conero!

  29. Fabrizio scrive:

    Jerzu Wine Festival arrivoooo! Cannonau e tanta musica per vedere le stelle cadenti!!!

  30. Cesare scrive:

    Cincin e stelle cadenti a Monreale!

  31. romina scrive:

    io sono in giro per Pisa e provincia, penso che andrò a calici di stelle a Terricciola, ci abiata vicino un’amica!

  32. sofia scrive:

    Calici di stelle per i terremotati dell’Emilia Romagna a Volta Mantovana!

  33. valerio scrive:

    sarò sul naviglio grande a brindare alle stelle cadenti!

  34. gabriele scrive:

    Vado a Buttrio ci sono degustazioni di vini locali musica e anche letture per bambini

  35. Deborah scrive:

    che c’è di meglio di calici di stelle nel chianti? tutti i paesi lì organizzano qualcosa! :-)

  36. Alessia scrive:

    Noi facciamo calici di stelle casalingo, cena ognuno prepara qualcosa, per il vino va l’amico che fa il corso per sommelier!

  37. Giovanna scrive:

    Mi preparo per il trekking urbano a Spoleto, dopo la scarpinata brindisi e degustazioni in piazza Collicola con musica e teatro! Speriamo di vedere le stelle, dicono che la notte migliore sarà il 12 agosto…

  38. Mattia scrive:

    Anche io sono in Umbria! A torgiano, degustazioni di piatti tipici locali e vini doc e docg, jazz e gran finale con i fuochi d’artificio! se poi capitasse di vedere una stella cadente, la perfezione! :D

  39. Imma scrive:

    il mio programma per la serata è alla Fattoria Montefasolo di Cinto Euganeo per degustazioni, jazz e buon cibo, poi col naso per aria a cercar stelle!

  40. Jessica scrive:

    io stasera vado a santarcangelo di romagna, c’è la degustazione di vini doc locali e di vini della campania, lo spettacolo folkloristico e i fuochi d’artificio! Kabooom! :-) ))

  41. Ivana scrive:

    Qualcuno viene a Genzano? Brindisi, vini e cibi locali e gli astronomi che fanno vedere il cielo!

Lascia un Commento