Cioccolato, Cuore, Cervello e stress

Secondo l’ Inran, l’istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, il cioccolato è una bomba calorica da usare con cautela ma che ha effetti benefici sulla circolazione e sull’attività cerebrale. Theobroma cacao, nutrimento celeste fin dal nome (theos, che è dio e broma, nutrimento). Bevanda, innanzi tutto. Talmente apprezzata e diffusa che, nella sua celebre Fisiologia del gusto, Brillat Savarin la definisce come “alimento salubre quanto gradevole, nutriente e di facile digestione, molto adatta alle persone che compiono un forte lavoro intellettuale”. E se il fondatore della moderna gastronomia non scrisse del cioccolato solido è solo perché morì 21 anni prima che venisse “inventato” dalla ditta Fry di Bristol, nel 1847.
Il motivo, però, delle qualità che venivano attribuite empiricamente al cioccolato, che sotto forma di uova è diventato simbolo della Pasqua, si scoprirà più di un secolo dopo.
Eppure di vantaggi provati da una serie non indifferenti di studi scientifici il cioccolato ne ha molti: uno statunitense dell’anno scorso (su Journal of Proteome Research) ha dimostrato come 40 grammi di fondente al giorno per due settimane riducono i livelli dell’ormone dello stress in persone altamente tese. Una meta-analisi condotta dall’università di Adelaide, in Australia, ha concluso che il fondente funziona più del placebo nell’abbassare la pressione riducendo anche l’ipertensione. Conclusione confermata da uno studio italiano (Medicina interna dell’università dell’Aquila) pubblicato sul Journal of Nutrition. E altri studi sono arrivati a ipotizzare effetti benefici sulla salute cardiovascolare: secondo il Prevention Research Center della Yale University, per esempio, l’alto contenuto polifenolico del cacao ha un impatto favorevole sull’endotelio vascolare e i suoi effetti antiossidanti possono influenzare direttamente l’insulinoresistenza.
E voi, siete consumatori di cioccolato? Quale vino abbinereste al cioccolato?

20 Commenti a “Cioccolato, Cuore, Cervello e stress”

  1. aldo scrive:

    ma io mi definirei un grande consumatore di cioccolato!! e poi ora che si sono dimostrati i suoi effetti benefici, ne divorerò il doppio! :-)

  2. serena scrive:

    sinceramente no saprei che vino abbinarci, forse un rosso?

  3. samanta scrive:

    è verissimo!!il cioccolato aiuta a combattere la tensione e mette il sorriso quando ci vuole!!

  4. samanta scrive:

    per sapere questo,non c’era bisogno della ricerca americana!!:-)

  5. marco scrive:

    confermo sugli effetti benefici all’umore,ma sinceramente non lo unirei mai ad un vino.

  6. Naisa scrive:

    E se si abbinasse un Pas Dosè Fratelli Berlucchi…????Divino…….

    http://www.fratelliberlucchi.it

  7. rocco scrive:

    ho saputo che il cioccolato fodente fa benissimo al cuore. quindi è un ottimo prodotto per prevenire eventuali infarti!

  8. luisa scrive:

    ieri ho provato a preparare dei cioccolatini in casa e al posto del rum ho messo del vino bianco!!!!!IL SAPORE NON ERA MALE!!!!

  9. VERDIANA scrive:

    adoro bere del vino bianco Argiolas con dei cibi al cioccolato!!!!come la torta marocchina o la ciambella bi-colore :-P

  10. gustavo scrive:

    ci abbinerei un marsala superiore o un vin santo del chianti classico.

  11. SARA scrive:

    bisognerebbe azzardare casisticamente e vedere come reagisce il palato

  12. stefania scrive:

    si potrebbe andare dal classico rum o cognac fino a provare un Anghelu ruju

  13. giulia sofia scrive:

    ho provato l’accostamento e va bene….ma ora ditemi come fare a smettere!!!!XD

  14. giampietro scrive:

    ci abbinerei un FILU E FERRU!!io l’abbinerei a qualsiasi cosa:-P

  15. Carmen scrive:

    Io ci abbinerei anche un passito, una grappa o un moscato…da provare! io ho acquistato da dispensas.it il passito di Pala – Assoluto da uve stramature…:p

  16. Abbiniamolo con un ottimo Barolo Chinato – indimenticabile.
    Abbiamo intervistato Luca Gardini (campione Sommelier) su questo tema:
    collegatevi al Blog, leggete l’intervista
    e visionate i filmati della sua degustazione guidata
    Vino-Cioccolato
    http://www.ilvinauta.it/blog/?s=gardini&x=66&y=12

Lascia un Commento